IL BANCO DEI CITTADINI VOLONTARI DEL PROGETTO VAL AZ CO  più semplicemente VAL

Il Banco dei Cittadini Volontari del Progetto VAL - AZ - CO .
E-mail  ilbancodeivolontari@libero.it

Il Banco dei Cittadini Volontari del Progetto VAL - AZ - CO .
E-mail ilbancodeivolontari@libero.it

Il Banco dei Cittadini Volontari confederati si propone e si attiva per ridurre la povertà e alleviare le  ristrettezze conseguenti alla mancanza di denaro.

Il Banco dei Cittadini Volontari si propone:

--A--  Di incentivare la solidarietà e gli scambi tra le persone di ogni ceto e condizione  sociale.

--B--  Di favorire reali vantaggi economici e di qualità della vita, con l’aumento della creatività, del lavoro, dei commerci, degli scambi di ogni tipo di servizi. 

--C--  Di concretizzare il valore delle azioni, del lavori e dei servizi prestati, con il VALorizzatore delle AZioni Concordate, acronimo: VAL.AZ.CO., metro e simbolo di scambio monetale in un sistema  promozionale complementare.

--D-- Di mettere a disposizione VAL.AZ.CO. valore monetale solidale  spendibile, remunerativo dell’operosità delle persone e delle organizzazioni che lavorano e realizzano servizi per migliorare la qualità della vita.

--E-- Di gestire il sistema di scambio: con la piattaforma www.valazco.it che permette la transazione da smartphone a smartphone del valore concordato, con Val.Az.Co. o in Euro e quota promozionale Val.Az.Co., per  il prodotto, l’azione il lavoro o il servizio barattato prestato o richiesto.

Il Comitato: Banco dei Cittadini Volontari promuove e gestisce il Progetto VAL.AZ.CO. Eroga un contributo di esistenza alle persone aderenti atto a favorire dal semplice scambio/baratto a qualunque altra attività: dipendente o indipendente, di produzione, di servizi commerciali, sociali e di volontariato. Il Progetto VAL.AZ.CO. risponde alle finalità dell’articolo 3° della Costituzione Italiana che dice: ” È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.

Il Banco dei Cittadini Volontari prende atto delle ristrettezze odierne e che il valore di una azione, un lavoro, un servizio volontario sociale o commerciale, in quanto scontato non remunera e se non contabilizzato, non esiste, non c’è, non è spendibile. Il promozionale etico  VAL.AZ.CO.piu semplicemente VAL facilita concretizza e contabilizza ogni attività volontaria sociale e commerciale. Il VAL contributo di esistenza in vita emesso mensilmente è utilizzabile dalle persone confederate presenti su www.pagineazzurre.net con il wallet www.valazco,it    

Alle piatteforme www.valazco.it e www.pagineazzurre.net possono confederarsi Cittadini di ogni età e sesso: neonati e pensionati, studenti operai, occupati disoccupati sottoccupati, lavoratori professionisti commercianti e società di produzione di servizi private o pubbliche. Nessun cittadino o entità giuridica esclusa. Gli aderenti alle piattaforme propongono prodotti, servizi, lavoro e competenze e cercano ciò che necessitano. Il VAL ETICO PROMOZIONALE SOLIDALE sollecita i Cittadini a far circolare beni e servizi. Con il VAL si contabilizza e conclude in tempo reale ogni concordata attività. 
Il Banco dei Cittadini Volontari del VAL.AZ.CO. Con l’emissione mensile in comodato d’uso, del “contributo di esistenza VAL risponde al bisogno di ridurre la povertà e di mitigare le ristrettezze economiche che impediscono lo sviluppo della persona. Favorisce la normale creatività, sollecita attività atte ad aumentare la circolazione, di servizi e il conseguente maggior benessere.

                             Tutti
possono usufruire dei vantaggi offerti dal Banco.

Iscriviti su www.valazco.it e ricevi il contributo di esistenza , spendibile subito

E-Mail: ilbancodeivolontari@libero.it
                                 04/08/2022 ... 23/03/2020.  ex
25 Maggio 2016. ex 26 Agosto 2015.

Ultimi commenti

16.08 | 16:55

Una Bella Iniziativa

Condividi questa pagina